Illegittima segnalazione alla Centrale Rischi: sì al ricorso ex art. 700 c.p.c. – Ordinanza del Tribunale di Pescara, 21.11.2014.

Con l’ordinanza 21 novembre 2014, il Tribunale di Pescara, nella persona del Giudice, Dott.ssa Federica Colantonio, ha stabilito che è ammissibile ricorrere con provvedimento d’urgenza ex art. 700 c.p.c. avverso una segnalazione illegittima presso una Centrale Rischi quale l’EURISC, gestito dalla CRIF Spa. Nello specifico il consumatore, a fronte di un ritardo (peraltro incolpevole) nel pagamento di…

Tribunale di Roma – Sent. n. 6177/22 del 21.4.22 – Obbligazioni ed eccezione di inadempimento ex art. 1460 c.c. .

Importante sentenza del Tribunale di Roma (sent. n. 6177/22 del 21.4.2022) che, a fronte di una intricata vicenda fattuale, facendo buon uso dei principi contrattuali affermati dalla Cassazione, decide correttamente la vicenda processuale. Il Tribunale di Roma, richiama il “pacifico orientamento della giurisprudenza di legittimità in materia di adempimento nelle obbligazioni, secondo cui al creditore…